Benvenuti in BIBLIOBUSCATE

In evidenza

Questo blog vuole essere uno strumento interattivo in grado di presentare sia i servizi della biblioteca sia di essere un luogo per ricevere suggerimenti, consigli e anche richieste online di reference per ricerche o aiuti per ricerche scolastiche fino all’università.

    IN EVIDENZA

Il nostro blog è diviso come una vera biblioteca all’interno della quale potrai trovare:

  • Accoglienza: Tutte le informazioni basilari per l’accoglienza in biblioteca: orari, statistiche e servizi.
  • Vetrina: Tutte le iniziative in corso e non proposte dalla biblioteca (corsi, eventi teatrali, musicali, artistici).
  • Scaffali Adulti: Gli ultimi acquisti fatti dalla biblioteca con i relativi consigli e bibliografie su temi;
  • Scaffale Ragazzi: Copia, ma calibrato per i ragazzi, della categoria precedente.
  • Area Internet: I servizi che offre la biblioteca per navigare in rete.
  • Area Studio: Area dedicata agli studenti: possono domandarci aiuti per ricerche per la scuola.
  • Fondo Nato Frascà: Nel 2011 la biblioteca di Buscate ha acquisito il Fondo Natò Frascà: 350 libri appartenuti al maestro Frascà. Tutte le iniziative legate a questo fondo, realizzato in collaborazione con la società Propilei, sono in questa sezione.
  • Rivista Tusitala: Tutti i numeri del Bimestrale della biblioteca di Buscate.
  • Biblioquote: un piccolo omaggio: frasi tratte da alcuni libri che, magari, potrebbero invogliarvi a leggerlo.
  • Agorà: Un area riservata a VOI, a chiunque voglia suggerire la lettura di un libro o la visione di un film o l’ascolto di un cd musicale.
  • Calendario: Un Calendario scaricabile mese per mese in compagnia di alcuni autori tra i più importanti e celebri, scelti a seconda del loro mese di nascita.
  • Desiderata: Se avete desideri per acquisti di libri, dvd, cd oppure informazioni su corsi e altro non esitate a scriverci.

EVENTO POLO CULTURALE DEL CASTANESE – VOCI DI DONNE: MONOLOGHI E LETTURE SERIE E SEMISERIE – VENERDI’ 16 SETTEMBRE

A3 traccedeltempo-buscate-web_spettacolo16SettembreNell’ambito dell’iniziativa del Polo Culturale del Castanese, Tracce del Tempo: Musica, Teatro e Tradizione in Ville, Corti e Luoghi storici del Castanese, venerdì 16 Settembre, alle ore 21, presso Biblioteca comunale, Piazza della Filanda, Buscate, spettacolo teatrale Voci di donne: monologhi e letture serie e semiserie a cura di COMPAGNIA DEI GELOSI Associazione AMICI DEL TEATRO.

Un reading dedicato alla letturatura al femminile a quella forma di comunicazione necessaria, ed eterna, che è la voce espressiva della donna che si fa parola scritta. Dieci donne in scena, dieci attrici che giocano e raccontano la storia, la vita scritta e raccontata da autrici contemporanee, del novecento e dei giorni nostri. Da Oriana Fallaci a Lella Costa, a Luciana Litizzetto, scritti seri, autentici, ironici, divertenti, commoventi e forti, in una continua alternanza di  voci ed attrici in scena. Dai loro leggii si alzerà un’atmosfera vibrante e carica di emozioni, che coinvolgerà il pubblico. Un buon modo di accrescere la conoscenza della letteratura nella sua essenza femminile e di sorridere dei pregi e sopratutto dei difetti della nostra contemporaneità.

Ingresso libero.

Scarica il volantino della serata: Spettacolo Voci di Donne

GUIDA TURISTICA-LETTERARIA PER L’ESTATE

Le vacanze si avvicinano sempre di più; c’è chi le ha già prenotate da un po’ e chi farà tutto all’ultimo minuto. Qui sotto ci siamo dilettati a darvi dei suggerimenti sulla base di libri ambientati in alcune delle città più famose. Ora sta a voi decidere se visitare in modo classico con guida in mano la città o immedesimarsi nei personaggi vivendo la città in modo unico.

EUROPA

PARIGI

G861360002

Parigi, Catherine Le Nevez

 

 

 

Tutto cominciò a Parigi, Cathy Kelly

566-4440-1_60ff5724322d1cf3067bd3c81d62d49aDi tutti i posti dove un uomo può chiedere a una donna di sposarlo, quale può essere più romantico della cima della Torre Eiffel illuminata? Nessuno, e infatti l’unica cosa che impedisce a Katy di urlare subito: Sì! è solo la grandissima emozione, e la paura che l’anello possa fare un volo fino a terra. Da quel momento, per tutte le persone vicine a Katy e Michael, sarà il momento di festeggiare, e di prepararsi a un matrimonio in grande stile. Ma come sempre capita quando ci sono delle nozze in cantiere, per gli amici e i familiari degli sposi è anche il momento di guardarsi indietro, e riflettere sulla propria vita.

MONACO

images

Monaco di Baviera, Astrid Dobmeier

 

 

 

Le vittorie imperfette, Emiliano Poddi

9788807031786_quartaSaša Belov e Kevin Joyce. Due ragazzi all’inseguimento di un sogno: vincere la medaglia d’oro del basket alle Olimpiadi di Monaco del 1972. Uno si è allenato all’ombra della colossale statua della Grande Madre Russia a Stalingrado, l’altro sui campetti di cemento tra i grattacieli di New York. Due squadre. Due mondi contrapposti. Due culture. Quando arrivano allo scontro conclusivo, Usa-Urss non sarà solo una partita memorabile, sarà per sempre legata ai tre secondi più leggendari, contraddittori e ingarbugliati della storia dello sport. Ma Monaco ’72 è anche la scena di una strage spaventosa: undici atleti israeliani cadono sotto l’attacco terroristico di Settembre Nero. Un lutto che dev’essere riassorbito in fretta, per fare spazio alla sfida tra le due superpotenze.

STOCCOLMA

h0587aa

Stoccolma, AA. VV.

 

 

 

Happy Nation, Liza Marklund

arton67587Solsidan è una lussuosa zona residenziale alle porte di Stoccolma. Sembrerebbe un posto per gente felice. Ingemar Lerberg, la moglie Nora e i loro tre bambini vivono qui: lui, ex politico in vista, è per tutti un uomo d’affari di successo; lei, molto più giovane, una donna devota a marito e figli e focolare, attenta ai rapporti di vicinato e appagata dalla tranquilla vita in famiglia. Eppure, in un freddo e umido mese di maggio, Ingemar Lerberg viene trovato esanime e barbaramente seviziato nel suo letto, mentre Nora è svanita nel nulla. L’incarico di indagare sulla vicenda per conto della “Stampa della sera” viene affidato ad Annika Bengtzon, che divisa tra gli impegni calzanti in redazione e una nuova vita al fianco del sottosegretario alla Giustizia Jimmy Halenius, deve ora fare i conti anche con la sua nuova costellazione famigliare, a dir poco ingarbugliata. Mentre Ingemar Lerberg sprofonda nel coma, dalle ricerche di Annika emerge sempre più chiaramente come sotto la sfarzosa facciata di Solsidan si nasconda qualcosa di torbido.

TORUN

h1801aa

Polonia : Varsavia, Lublino, Cracovia, Breslavia, Torun, Danzica, la Masuria e i grandi Parchi, AA. VV.

 

 

La musica segreta, John Banville

888246640X020816-1-160x248Erede designato dell’impresa commerciale paterna, un labirinto di uffici e magazzini affacciato sul brulicante porto fluviale di Torun, Nicolaus Koppernigk avverte ben presto, con un misto di terrore ed ebbrezza, che lo attende un destino più grande. Sensibile, brillante, infinitamente più dotato dei fratelli, è attratto dalle stelle e dal funzionamento della “macchina del mondo”. Alle prese con uno dei più grandi scienziati di tutti i tempi, John Banville compie in questo romanzo il felicissimo azzardo di non fermarsi ai fatti, alle circostanze storiche, ma di servirsene per forzare e sondare dall’interno il mistero di una mente e di un’esistenza del tutto singolari.

ASIA

h0335aa

Siria : Damasco, Homs, Aleppo, la costa mediterranea, Palmira e i suoi castelli, AA. VV.

 

 

Damasco, Suad Amiry

9788807491955_quartaIl racconto comincia nel 1926, nel palazzo di Jiddo e Teta – marmi colorati, soffitti a cassettoni, fontane che bisbigliano nell’ombra -, comincia quando, dopo trent’anni di matrimonio, Teta torna per la prima volta ad ‘Arrabeh, il villaggio da cui era partita poco più che bambina per andare in sposa al ricco e nobile mercante damaschino Jiddo. Il viaggio di Teta – intrapreso nella speranza di poter dare l’ultimo saluto alla madre – imprime una svolta inattesa al suo matrimonio: il sensuale Jiddo la tradisce. Il perfetto equilibrio della casa sembra spezzarsi, ma poi la vita della famiglia riprende: la dolcezza delle consuetudini smussa le asperità, i rituali attenuano e riassorbono i contrasti, gli equilibri si riassestano. Passano gli anni, ed è ancora una volta l’arrivo di un bambino a sparigliare le carte, a far luce nelle pieghe più nascoste dell’intimità domestica: vengono così a galla segreti inimmaginabili.

AFRICA

BOTSWANA

s-l140

Botswana, Matthew D Firestone

 

 

Un miracolo nel Botswana, Alexander McCall Smith

un-miracolo-nel-botswana-9788823504479Non è solo la siccità che affligge il suo Botswana a impensierire Precious Ramotswe. Sembra impossibile, ma qualcuno ce l’ha con la più famosa detective dell’Africa. La sua assistente, la valida Grace Makutsi, ha scoperto nella corrispondenza una lettera minatoria, rigorosamente anonima. Benché preoccupata, la signora Ramotswe non può perdere troppo tempo e si tuffa nelle indagini di un nuovo caso, quello di una giovane donna adottata che vuole scoprire se qualche suo consanguineo è ancora vivo. E poi c’è un dolore di fondo. Il signor JLB Matekoni, buon marito e bravo meccanico, è perso dietro a un sogno: si aggrappa alla speranza che, grazie a un costoso miracolo, Motholeli, la figlia adottiva, possa tornare a camminare. Precious, però, riesce a muoversi con grazia anche in mezzo ai problemi, sa prendersi i suoi tempi, seduta a meditare, ma sa anche sfrecciare sul mitico e scalcagnato furgoncino bianco, se occorre. Ed è in grado di riconoscere i miracoli, quando li vede. Non quelli grandiosi, ma quelli più terreni e altrettanto meravigliosi: sentirsi amata come una mamma, l’incontro tra due anime gemelle e la terra che ritorna verde dopo una pioggia attesa e rinfrancante.

AMERICA

NEW YORK

New York_2016_copertina_EST.indd

New York, Sarah Hull

 

 

 

Preparativi per la prossima vita, Atticus Lish

51+t3fbS6lL._SY445_QL70_Questa è una lunga sequenza fotografica del ventre di New York. In primo piano sono in due: Zou Lei, immigrata clandestina entrata in America dal confine messicano, musulmana, per metà cinese-han, per metà di etnia uigura, giovane donna determinata a sopravvivere cercando libertà in una terra prodiga di schiaffi; e Brad Skinner, reduce rabbioso della guerra d’Iraq, giovane uomo ferito, carico dei fantasmi partoriti nel deserto. Due solitudini che quando si incontrano, nel retro squallido di uno dei tanti ristoranti annidati nel Queens, seguono l’istinto di stare insieme. Sul fondo, mentre questa storia si abbozza, ci sono i colori delle strade post 11 settembre, sporchi e ripetitivi, i rumori rauchi delle metropolitane sopraelevate, il brusio insistente delle decine di lingue, silenzi, accenti che danno forma alla città.

MIAMI

cover

Miami e le Keys, Adam Karlin

 

Le ragioni del sangue, Tom Wolfe

9788804631620-le-ragioni-del-sangue_copertina_piatta_foUn motoscafo della polizia attraversa a tutta velocità la baia di Miami, a bordo Nestor Camacho, un giovane agente di origine cubana che crede nella giustizia e nel suo lavoro. Ma a guidare quel motoscafo è Tom Wolfe, lanciato a rotta di collo dentro la sola città al mondo in cui gente che arriva da un paese straniero, che parla una lingua straniera e ostenta un’altra cultura, ha preso legittimamente il potere. Miami è un crogiolo di razze e culture in cui molti, non si integrano, non si fondono affatto. Con lo stile tagliente, Tom Wolfe racconta Miami nella complessità delle sue contraddizioni, fino a chiedersi: potrà essere questo il modello della città del futuro?

BUENOS AIRES

8685-Buenos_Aires_city_guide94809_Large

Buenos Aires, Sandra Bao

 

 

 

Storia del pinguino che tornò a nuotare, Tom Michell

6725677_1237085È quasi sera nella baia di Punta del Este, in Uruguay. Per Tom, professore d’inglese, è l’ultimo giorno di vacanza, prima di tornare a Buenos Aires, dove insegna. Improvvisamente sulla spiaggia scorge una colonia di pinguini coperti di petrolio, ormai senza vita. Ma in lontananza c’è qualcosa che ancora si muove. Il professore si avvicina e si accorge che un pinguino, uno solo tra centinaia, è sopravvissuto. Anche se l’animale è in fin di vita, Tom decide di provare a salvarlo in tutti i modi. Corre a casa e, con delicatezza, riesce a pulirlo. Il pinguino si salva, e grazie alle cure si riprende. Ma quando Tom tenta di riportarlo al mare, nel suo ambiente naturale, il pinguino non vuole entrare in acqua e inizia a seguirlo. Il professore non può resistere a quelle buffe zampette e a quel becco socchiuso e lo porta a Buenos Aires con sé. Questo è l’inizio della grande amicizia fra Tom e Juan Salvador il pinguino.

AUSTRALIA

SYDNEY

national-geographic-traveler-sydney

Sydney, Evan McHugh

Il fiume segreto, Kate Grenville

image_bookLondra, 1806. William Thornhill lavora come barcaiolo lungo il Tamigi. Scoperto a rubare da un carico di legna che trasportava, viene condannato alla deportazione in Australia, dove arriva insieme alla moglie Sal. Sbarcati nella baia di Sidney, si trovano di fronte un territorio che inizialmente gli appare completamente alieno, ma William non tarda a rendersi conto di avere l’opportunità di lasciarsi definitivamente il passato alle spalle. Per chi aiuterà la colonizzazione c’è anche la possibilità di riacquistare la libertà perciò William convince Sal a lasciare Sidney per insediarsi lungo il fiume Hawkesbury in una tenuta di cento acri ribattezzata Thornhill’s point, un posto che potrebbe considerare finalmente suo se non fosse per l’oscura presenza delle popolazioni aborigene che su quelle terre si muovono liberamente.

Eleonora Battaglin

LIBRI PER L’ESTATE 2016 – RAGAZZI

L’estate porta con sé i suoi classici riti: le vacenze, i compiti, il giocare, nuvoe esperienze… Dalla fine della scuola alla ripresa in Settembre, il tempo appare inizialmente infinito poi, lentamente, si restringe fino a far sembrare quasi impossibile si sia già a pochi giorni dalla ripresa scolastica.

Ma c’è un modo per far fruttare al meglio il tempo a disposizione: ed è, ogni tanto, concedersi il tempo per leggere un libro. Qui di seguito trovate una ricca selezione di libri adatti ai bambini dai pochi mesi fino ai giovani adulti: siamo certi che tra questi ci sia anche il libro giusto per voi.

Isabella Paglia, Storielle per bambini di 1 anno

storielle0-5 anni. Tante storielle da ascoltare, pensate apposta per i più piccoli, scritte con delicatezza e riccamente illustrate, perfette per chi ancora non legge ma può seguire il racconto attraverso le immagini.

Eric Carle, Amici per sempre

amici0-5 anni. Dal celebre autore del “Piccolo Bruco Maisazio” una tenera storia sulla forza dell’amicizia che dura per sempre. La storia di Amici per sempre si snoda sul filo dei ricordi e della nostalgia. I due bambini giocavano e trascorrevano il tempo sempre insieme. Ma un giorno uno dei due restò solo perché la sua amica era partita.Il bambino deve trovare la sua amica…

Tony Wolf, Aldin il magico orsetto

aldin 0-5 anni. In questo libro, molto appassionante, scoprirete chi è Alvin, la sua casa, i suoi amici e gli oggetti che custodisce.

Aldin è un orsetto magico un po’ pasticcione. Non sempre le sue magie riescono come vorrebbe, ma ai suoi amici non importa: gli vogliono bene così.

Se i vostri bambini vogliono imparare i numeri “Contiamo insieme” è il libro perfetto.

Carlo Alberto Michelini, Contiamo insieme

contiamo insieme0-5 anni. Se anche tu vuoi contare…i numeri devi imparare!Un buco e un ranocchio, due buchi e due tucani, tre buchi e tre meduse… Imparare a riconoscere i numeri è facile se si può giocare con le immagini e i buchi da toccare con le dita. Giocando e rigiocando, si impara a contare!

Xavier Deneux, Il mio primo libro tocca e scopri

il mio primo libro0-5 anni. Libro semplice e divertente per i più piccoli,un libro interattivo che stimola i sensi dei bambini e la loro creatività.

 

 

Continua a leggere

CONSIGLI NUOVI ACQUISTI GIUGNO 2016 Narrativa Adulti

Niente di imperativo: solo brevi suggerimenti su alcuni dei libri, magari meno noti al pubblico, appena acquistati o già presenti nella nostra biblioteca, sperando di fare cosa gradita.

O’Brien Edna, Oggetto d’amore

oggetto d'amoreChi di racconti se ne intende, come Alice Munro, premio Nobel nel 2013, definisce quelli scritti dalla O’Brien come i “più belli e dolenti che siano mai stati scritti”: il libro raccoglie il meglio della produzione ormai cinquantennale della scrittrice irlandese dove emerge una collezione di donne avide di vita e libertà e dai grandi, infiniti sogni in contrasto, spesso, con la grettezza della realtà, della propria vita, dei propri squallidi matrimoni; donne però che non si arrendono, che lottano, che cercano in tutti i modi un ritaglio di felicità da godere pienamente.

Moehringer J.R., Il bar delle grandi speranze

CONSIGLI NUOVI ACQUISTI GIUGNO 2016 Saggi Adulti

Niente di imperativo: solo brevi suggerimenti su alcuni dei libri, magari meno noti al pubblico, appena acquistati o già presenti nella nostra biblioteca, sperando di fare cosa gradita.

Schiavone Aldo, Ponzio Pilato: un enigma tra storia e memoria

ponzio pilatoFigura esecrata e associata ad un gesto -il lavarsi le mani- assunto poi a simbolo di ignavia e viltà, il prefetto Ponzio Pilato è in realtà ben più di questa banale semplificazione: attraverso una ricostruzione plausibile e rigorosa, lo storico Schiavone immagina il dialogo che potrebbe essere avvenuto tra il personaggio storico Pilato e Gesù, attenendosi sempre alle fonti e con il solo scopo di avvicinare, sommessamente ed umilmente, un enigma che rimane comunque intatto, sebbene illuminato da una nuova luce

Gawande Atul, Essere mortale: come scegliere la propria vita fino in fondo

essere mortaleLa medicalizzazione della vecchiaia è, ormai, un dato di fatto; ma, come già scrive nell’introduzione Gawande, medico e scrittore, è anche un fallimento. L’esser compressi e rinchiusi, per gli ultimi periodi della propria vita, in istituzioni asettiche, obnubilati da medicinali che concedono un miglioramento pressoché insensibile: è questo ciò che vogliamo della nostra vita? Cosa vuol dire qualità della vita, fino a che punto siamo disposti ad accettare un allungamento quantitativo della vita a discapito di una qualità sensibilmente peggiorata?